Blog

Tutto quello che bisogna sapere, o quasi, sull'Influencer Marketing

Content marketing, parola d’ordine: creatività!

Scritto da: Alessia Trudu

 

Il content marketing è una tipologia di marketing basata sui contenuti ma cosa si intende per contenuti?
I contenuti sono definibili come argomenti o media editoriali che servono per acquisire e fidelizzare i clienti e di conseguenza aumentare il proprio fatturato.

Sempre di più le aziende si affidano a questa metodologia, in quanto un sito ben fatto, una campagna Google di successo e canali social ben gestiti possono cambiare radicalmente lo sviluppo e il futuro di un’azienda.

 

Quali sono perciò i motivi per fare content marketing?

  • il mercato è in cerca di conversazioni interessanti, per l’appunto di contenuti veri, non di pubblicità ridondanti senza una reale personalità. Il cliente cerca un marketing personalizzato ad hoc!
  • i consumatori/clienti devo essere attratti e non assordati dalle tecniche pubblicitarie per poter sviluppare un reale interesse per il tuo brand.

 

Una strategia che rafforza il content marketing può essere la Growth Hacking, che si basa sullo sperimentare molte tecniche di marketing differenti per attirare clienti/consumatori in breve tempo a costi ridotti (ad esempio per le startup)

 

Per poter portare avanti una campagna di content marketing di successo, è necessaria e fondamentale una gran dose di creatività, per questo gli influencer sono un’ottima risorsa per il growth hacking, consentono di sperimentare molte differenti strategie di comunicazione contemporaneamente e con una spesa contenuta.

Inoltre, con la generazione Millenials nessuna azienda può permettersi di ignorare gli strumenti digitali, quindi via libera alla creazione di account social adeguati per i propri brand!

Prima di agire sfruttando questi mezzi, è bene riuscire a comprendere appieno anche il target di riferimento, se il target racchiude uomini/donne dai 60 anni in su, sarebbe magari meglio evitare social troppo giovanili come Pinterest o Instagram, piuttosto è meglio ben posizionarsi su Linkedin o Facebook.

 

Il content marketing è un modalità che dev’essere rivoluzionata in modo costante, perché i contenuti devono sempre essere rinnovati in base alle proposte sul mercato.

adminContent marketing, parola d’ordine: creatività!
Share this post

Join the conversation